subscribe: Posts | Comments | Email

“Fratello è bello”: un breve saggio di Ruggero Valentini.

0 comments
“Fratello è bello”: un breve saggio di Ruggero Valentini.

9788851419417-188x188

FRATELLO E’ BELLO: UN BREVE SAGGIO DI RUGGERO VALENTINI.

Si tratta di un breve saggio narrativo che, attraverso il “recupero” di una vicenda storica marginale dell’Ottocento,si prefigge di dare un contributo al rinnovamento della pastorale giovanile.Dopo l’annuncio del prossimo Sinodo dei Vescovi proprio su giovani e vocazione,il tema è di evidente attualità e nei prossimi mesi sarà al centro del dibattito ecclesiale.

Il testo incoraggia la promozione della fraternità come elemento caratterizzante la proposta cristiana e indica lo sviluppo del protagonismo giovanile come condizione per riavvicinare una componente ecclesiale che appare marginalizzata nonostante le molte attenzioni.

La vicenda di un gruppo di giovani – guidati dal giovane laico Luigi Monti di Bovisio Masciago (Brianza) – costituisce una narrazione di grande efficacia emotiva. La loro incessante ricerca di una vita fraterna e la mite tenacia nell’affrontare incomprensioni sia dal punto di vista ecclesiale che civile, confermano la valenza educativa di questi due elementi. Al centro di tutto l’episodio storico della loro incarcerazione per due mesi dopo la denuncia di alcuni preti.ruggero-valentini

L’agile volume delinea prospettive di futuro intrecciando, come in dissolvenza, fatti storici e di attualità. Tra le proposte emerge anche la valorizzazione della storia locale, di quella microstoria che è capace di toccare le corde più intime della gente e dei giovani, in un contesto oggi caratterizzato da una globalizzazione livellatrice che non di rado conduce all’indifferenza.

________________

fr-ruggero-valentini

fr-ruggero-valentini

CHI E’ L’AUTORE: Ruggero Valentini, di nascita trentino e lombardo di adozione, la missione lo ha condotto in vari Paesi del mondo. Ha imparato l’impegno civile esplorando la galassia del volontariato e anche come formatore dei giovani nel mondo del lavoro. Ha partecipato alla fondazione di varie istituzioni educative dalla scuola materna all’università.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>