subscribe: Posts | Comments | Email

Noto: Attività dell’Istituto “G. Aurispa” fra Sport e Memoria.

0 comments
Noto: Attività dell’Istituto “G. Aurispa” fra Sport e Memoria.

_____________________________________________________

ATTIVITA’ DEL IV ISTITUTO COMPRENSIVO “G. AURISPA”

_____________________________________________________

 PROGETTO SPORT E SCUOLA

    Sabato 4 febbraio 2017 presso la palestra del IV istituto Comprensivo Aurispa si è svolta la verifica finale a conclusione del progetto Sport e Scuola promosso dall’Associazione sportiva dilettantistica“Ju Jitsu Noto “.  Il progetto rivolto agli alunni della scuola primaria e consistente in attività ludico – motorie e tecniche di difesa personale ha avuto inizio nel mese di novembre 2016 e si è svolto ogni sabato mattina all’interno della palestra scolastica. Gli alunni hanno eseguito un percorso misto con capovolte, corsa, salto a piedi pari e non, slalom, esercizi di destrezza, rapidità e forza esplosiva dimostrando di aver affinato le principali capacità ed abilità motorie di base che le fondamentali capacità fisiche. Con la scoperta dell’accrescimento delle proprie potenzialità istintive unite all’esigenza di aumentare il livello di consapevolezza del proprio potenziale difensivo hanno dimostrato di saper prevenire situazioni rischiose o contrastare aggressioni non previste almeno per limitare i danni nel caso in cui si fosse costretti ad agire per vincere una violenza contro se stessi, contro i propri cari oppure contro terze persone.foto progetto sport a scuola ju jitsu

L’arduo compito all’ insegnante tecnico M.stro Paolo Pitino cintura nera 5° dan e Giancarlo Giusto I° dan che per conseguire tale scopo hanno impostato il corso su pochi e semplici principi che diventano istintivi in breve tempo e sui quali ogni allievo, a seconda della propria indole ha costruito la sua esigenza di apprendimento. Presenti alla verifica il dirigente scolastico Corrado Carelli, l’Avis Comunale di Noto e l’AICS di Siracusa i quali hanno consegnato ad ogni alunno un attestato di frequenza e dei gadget messi a disposizione dall’Avis e dell’Aics. Il presidente della associazione “Ju Jitsu Noto” Giancarlo Giusto nel ringraziare gli intervenuti e i genitori presenti ha comunicato la disponibilità degli istruttori nel promuovere, in accordo con il dirigente scolastico, un ulteriore progetto rivolto agli studenti della scuola media con inizio a metà febbraio.

 ___________________________

IMG_2669

27 GENNAIO: GIORNO DELLA MEMORIA

IMG_2670

       In occasione della ricorrenza del 27 gennaio, giorno della memoria, l’ Istituto Aurispa ha programmato una serie di attività educative che mirano a  far rivivere lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico, nonché di tutti coloro che si opposero al folle progetto, sacrificando la propria vita.

Non solo un omaggio alle vittime, ma una presa di coscienza collettiva del fatto che l’uomo è stato capace di questo. Non è la pietà per i morti ad animarlo, ma la consapevolezza di quel che è stato commesso.

Per tutto l’arco della settimana si sono succeduti incontri, visione di filmati, i momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, con lo scopo di costituire una lezione per il presente e soprattutto per il futuro, affinchè le nuove generazioni non commettano mai più gli errori  di quelle passate.

IMG_2672

IMG_2668

 IMG_2671

 a cura del  IV ISTITUTO COMPRENSIVO “G. AURISPA”

                             96017 NOTO (SR) – Via O. Bacci, 1 – Tel./Fax  0931/896173 – 836740 -                                                   e-mail – sric859001@istruzione.it – sric859001@pec.istruzione.it -                           web: www.aurispanoto.it - C.F. 83000710893 – C.M. SRIC859001

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>