subscribe: Posts | Comments | Email

Noto: il Vescovo ci…interroga e merita una risposta!

0 comments
Noto: il Vescovo ci…interroga e merita una risposta!

250px-Antoniostaglianò

Riceviamo da Mons. Antonio Staglianò, e pubblichiamo:

Interrogativi a cui si potrebbe dare,

da parte degli insegnanti di religione e degli altri amici una breve risposta!

<< Cosa pensi del fatto che alcuni vescovi  convochino i loro fedeli a pregare “affinché Dio blocchi le scosse di terremoto nel Centro Italia, ponendo fine alle sofferenze di tanti nostri fratelli”?

Cosa pensi del fatto che “dopo queste intense preghiere di centinaia di migliaia di cattolici, ieri ad Amatrice una nuova scossa abbia fatto crollare la Chiesa di Sant’Agostino?”.

Quale idea di Dio passa nel cuore della gente con iniziative cattoliche del genere e questo Dio assomiglia a qualche tratto del volto che di Dio ci ha comunicato Gesù?

Interrogativi della fede del popolo che una pop theology aiuta a identificare per aiutare la gente del popolo a capire criticamente che certo “cattolicesimo convenzionale” rischia di parlar molto male del Padre di Gesù…trasformandolo nel Deus ex machina dei tempi passati, mentre i suoi fedeli restano “astemi in coma etilico”(Gabbani). È tempo che con chiarezza il cristianesimo cattolico si “smarchi” definitivamente dal cattolicesimo convenzionale…Buona giornata. >>

+ don Tonino

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>