subscribe: Posts | Comments | Email

Ricordo di Gerhard Kapitan, archeologo subacqueo.

1 comment
Ricordo di Gerhard Kapitan, archeologo subacqueo.

 Ricordo di Gerhard Kapitan, archeologo subacqueo

La Società Siracusana di Storia Patria   ricorda un grande archeologo, siracusano di adozione, rivalutandone una figura un po’ dimenticata: tale proposta è stata accolta prontamente dalla Soprintendenza e dal Museo Paolo Orsi.

Pertanto Sabato 25 gennaio al Castello Maniace verrà ricordata la figura di Gerhard Kapitan, archeologo subacqueo, con una intensa giornata di studi e una mostra di reperti archeologici subacquei che sarà visitabile, tutte le mattine, sino al 29 gennaio (escluso lunedì 27).

Il programma è ricco di interventi di altissimo livello e alcuni reperti in mostra non sono mai stati esposti:

invito Kapitan fronte.ultimo

 

 

cliccare sulle  immagini per aprire l’INVITO.invito Kapitan retro.ultimo

  1. iacono giusepppina says:

    Un incontro di studio davvero interessante che vede ancora,una volta, la nostra città, al centro di una passione ed una scelta di vita da parte di un uomo eclettico come Gerhard Kapitan! Un archeologo, che ha lasciato,oltre ai notevoli reperti trovati nei fondali del nostro mare,una notevole mole di materiale bibliografico e di schizzi da lui stesso eseguiti sul materiale rinvenuto.Le ipotesi del suo investigare puntualmente confermate da studi posteriori ed approfondimenti,le sue scoperte sui cambiamenti morfo-geologici delle nostre coste, gli studi sulle imbarcazioni del neolitico e sui rapporti tra le popolazioni commerciali che si affacciano sul mediterraneo,rappresentano una piccola parte del contributo da lui apportato alla nostra cultura. Ma, come sottolineato nell’intervento della stessa figlia di Kapitain, è stata ancora una volta una società privata e non le istituzioni,che ha acquistato l’immensa biblioteca e studi lasciati dal padre, rendendo così possibile la diffusione e la fruizione delle sue notevoli opere.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>