subscribe: Posts | Comments | Email

Un…”Caffè Letterario” per Paolo Viola.

Commenti disabilitati su Un…”Caffè Letterario” per Paolo Viola.
Un…”Caffè  Letterario” per Paolo  Viola.

Un…Caffè  Letterario per il Pittore PAOLO VIOLA

nella Mostra “Col tempo di ciascuno”

Aufiero-Viola-Luongo A Monferrato(AT), il 20 ottobre scorso, la mostra “Col tempo di ciascuno” si è conclusa con un Caffè Letterario dedicato al medico e pittore astigiano d’elezione Paolo Viola (foto a fianco). E’ stato un evento che – condotto dalla giornalista Cristiana Luongo – è avvenuto nella Pieve romanica di San Lorenzo riscuotendo un successo di pubblico e molto interesse riguardo proprio alle tematiche affrontate.

   foto 4Nella suggestiva location, resa più preziosa dai capolavori di Viola esposti tra le celle semiesagonali laterali, il Caffè Letterario ha evidenziato il suo principale scopo: far incontrare e confrontare fra loro Pittura e Musica.

Viola-Aufiero

Musica egregiamente eseguita dalla pianista Ernesta Aufiero (qui a fianco con Viola) che, con la sua marcata personalità artistica, ha coinvolto gli ospiti, i quali felicemente si “armonizzavano” in perfetta sintonia col contesto storico-artistico della chiesa, occupandone tutta la  navata centrale.   Molti gli argomenti trattati, in un “ viaggio ” che, dal Vomero di Napoli, ha condotto Paolo Viola a Salerno, tra i segreti e gli insegnamenti del pittore Nicola Tota. Ed ancora, il percorso all’università che lo ha visto prima studente in Architettura e poi in Medicina per, via via, giungere ad importanti esperienze lavorative, che nel campo medico dell’Astigiano ne fanno oggi un apprezzatissimo Dirigente Sanitario.

Certo, si è anche parlato di pittura, sulla quale Viola si è intrattenuto spiegando la sua personale Tecnica – che potremmo definire “della Luce” intesa in chiave Neo-Impressionista   –  così come delle emozioni che quest’arte gli dona quotidianamente, divenendo il suo mezzo di comunicazione più efficace: “Non si può parlare una volta a settimana – ha confessato  l’Artista – devo esprimermi ogni giorno attraverso le mie opere”.

"ARMONIA" una bella e significativa tela di Paolo Viola

“ARMONIA” una bella e significativa tela di Paolo Viola

 

 

Nell’ultima parte del suddetto Caffè Letterario si è dato spazio ai progetti futuri e al valore del tempo. Che, come ricorda il titolo della mostra, ognuno condiziona con la propria cultura e le proprie azioni lasciando, per sempre e agli altri, anche un po’ di sé. A conclusione dell’evento, è stato offerto lo storico Vermouth Cocchi delle Cantine Bava, abbinato a dolci e nocciole.

Viola-Luongo

Coloro che volessero incontrare Paolo Viola (qui sopra con Cristiana Luongo) possono contattarlo al 339.1133384 od inviare una mail all’indirizzo viola-paolo@virgilio.it  certi come siamo che, visionandone i quadri, trarranno comunque un sicuro beneficio interiore difficile a cancellarsi nell’incontro con un Uomo tanto profondo in personalità quanto eccellente Pittore in espressione artistica: infatti, tale sincera riflessione ce l’ha testimoniata proprio il Direttore di questo giornale, che di Paolo  Viola si professa “…onorato d’essergli Amico”.

Comments are closed.