subscribe: Posts | Comments | Email

L’Istituto “M. Bartolo” di Pachino in prima linea per gli alunni.

Commenti disabilitati su L’Istituto “M. Bartolo” di Pachino in prima linea per gli alunni.
L’Istituto “M. Bartolo” di Pachino in prima linea per gli alunni.

Attivati sportelli di consulenza psicopedagogica e attività psicomotoria

Benessere psico-fisico: il “ M. Bartolo” di Pachino

in prima linea per sostenere alunni,

famiglie e personale scolastico.

Il Dirigente Scolastico: “Uno strumento per alleviare le difficoltà degli alunni.”

 di Vincenzo Rosana

   Pachino li 3 aprile 2020 – Per garantire il benessere psicofisico in modalità didattica a distanza (Dad) attraverso specifici servizi formativi, nell’ambito delle attività inerenti l’inclusione e in linea con le azioni previste dall’Istituzione scolastica, l’Istituto “Michelangelo Bartolo”di Pachino ha attivato uno sportello online di consulenza psico-pedagogica e uno di attività psicomotoria. A dare rilievo alle attività è il Dirigente Scolastico Antonio Boschetti: “In questo specifico momento di disorientamento e di grande preoccupazione tutti, adolescenti e adulti, necessitano di consulenti esperti in dinamiche relazionali, ai quali poter esporre paure e insicurezze. Proprio per questa ragione l’Istituzione scolastica, oltre a garantire il proseguimento delle attività didattiche e formative in modalità Dad, vuole offrire ai propri studenti e al personale scolastico uno strumento che possa alleviare la problematicità di questi giorni”.

In questa prima fase, in particolare, verrà offerta assistenza psicologica attraverso la piattaforma Teams di Microsoft – tutti i giorni dalle ore 10.30 alle ore 11.00 – agli alunni delle classi prime e quinte, a cura di docenti dell’Istituto specializzati nel settore. Uguale attenzione verrà dedicata ai docenti e al personale scolastico, che ne potranno usufruire una volta la settimana, in orario antimeridiano (10.30-11.00) e pomeridiano (16.00-17.00).

Lo sportello “Lo sport a distanza”, curato dai docenti di Scienze motorie, coinvolgerà gli alunni, un’ora la settimana, in attività prettamente motorie in Dad, attraverso la condivisione di link atti al raggiungimento del loro benessere psico-fisico. Tale iniziativa verrà estesa anche ai genitori.

Vincenzo Rosana

Comments are closed.