subscribe: Posts | Comments | Email

Asti: Giorgio Galvagno nuovo Presidente della Banca C.R.Asti.

Commenti disabilitati su Asti: Giorgio Galvagno nuovo Presidente della Banca C.R.Asti.
Asti: Giorgio Galvagno nuovo Presidente della Banca C.R.Asti.

Stamani apprendo che l’ex Sindaco di Asti, on.le prof. Giorgio Galvagno, sarà a breve nominato Presidente della prestigiosa astigiana Banca C.R.ASTI: memore della ns. reciproca stima ed amicizia, perdurante ancora con signorile, squisita e sincera accoglienza nei miei riguardi di ospite e giornalista in Città dal 2011, me ne rallegro di cuore, convinto come sono che – per le sue molteplici positive attività ed esperienze socio-politiche – scelta migliore non si sarebbe potuta fare, perdurando l’infame crisi  economica ed epidemiologico-sanitaria che ci dovrebbe costringere tutti ad una nuova Solidarietà senza partitismi rivolta solo al Bene della Città che Giorgio Galvagno ha sempre nei fatti dimostrato verso Tutti!  Biagio Iacono 

_______

da LA VOCE DI ASTI.it:

Giorgio Galvagno sarà il nuovo Presidente del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti  –  Già vicepresidente di Biverbanca. L’Assemblea chiamata a decidere sarà il 29 aprile. “Penso di poter fare ancora qualcosa di buono per la Città

di Betty Martinelli

ASTI, 15 aprile 2020, 08:52 – Come ampiamente previsto, sarà l’ex sindaco di Asti e parlamentare Giorgio Galvagno, 77 anni, già vicepresidente di Biverbanca, il presidente del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti. Ieri pomeriggio il suo nome è stato indicato dalla Fondazione che ha definito la lista di candidati al Cda.

L’Assemblea dei soci (in videoconferenza) che dovrà approvare, si terrà il 29 aprile e sarà l’assemblea che suggellerà l’unione tra Banca di Asti e Biver. Non sarà della “partita” Ercole Zuccaro che con una nota aveva rinunciato alla sua candidatura da componente del consiglio. Zuccaro aveva spiegato che la decisione è stata presa al fine di “evitare di contribuire, seppur del tutto involontariamente, ad alimentare discussioni e polemiche lesive del buon nome della banca. Una decisione, continua Zuccaro nella lettera, presa a malincuore ma serenamente, per rispetto nei confronti dell’istituzione, delle fondazioni e dei tanti piccoli azionisti”. Carlo De Martini sarà confermato nel suo ruolo di Amministratore delegato.

Giorgio Galvagno, politico di lungo corso, ci ha dichiarato “Ci sarà ancora l’Assemblea che deve decidere, sono naturalmente contento, penso di poter fare ancora qualcosa di buono per la città. La banca è stata portata molto in alto in questi anni e la situazione attuale richiede una forte presenza e disponibilità sul territorio”.

“Sono convinto che Galvagno abbia un alto profilo di rappresentanza e capacità per fare il bene della Città”, ha spiegato il presidente della Fondazione Mario Sacco.

IL CDA: – Vicepresidente sarà Roberto De Battistini, docente universitario indicato dalla Fondazione di Biella che ha indicato anche Eugenio Zamperone (ex dirigente di diverse Asl). New entry Francesca Paola Scarpa, manager di Google milanese e con lunga esperienza nei sistemi informatici, l’avvocato Roberto Dani, il docente Alain Devalle,  il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino, il commercialista Marco Pinto (Fondazione Vercelli), Roberto Rho (Bpm) e Piefranco Marrandino. A completare il quadro la riconferma, come dicevamo, Carlo De Martini.

Betty Martinelli

NOTA BENE: La suddetta notizia è tratta da LA VOCE DI ASTI in:

http://www.lavocediasti.it/2020/04/15/leggi-notizia/argomenti/attualita-15/articolo/giorgio-galvagno-sara-il-nuovo-presidente-del-gruppo-

Comments are closed.