subscribe: Posts | Comments | Email

Siracusa: Musicoterapia per Malati e fondi per l’Ospedale Rizza.

Commenti disabilitati su Siracusa: Musicoterapia per Malati e fondi per l’Ospedale Rizza.
Siracusa: Musicoterapia per Malati e fondi per l’Ospedale Rizza.

ACER

 INFO HOSPICE: 0931.724573 – 0931.724574 – 0931.724575

  • Musicoterapia per i malati:
  • Raccolta fondi per l’Hospice dell’Ospedale Rizza di Siracusa
  • Una raccolta fondi per un nobile gesto: l’acquisto di un pianoforte che consentirà ai pazienti dell’Hospice di Siracusa di rasserenarsi con la musica classica. «Con le mie cugine – racconta Francesca, familiare di una paziente ricoverata – abbiamo pensato a un’azione solidale che doni sollievo ai malati terminali. Per la raccolta, abbiamo deciso di impiegare una mia passione: la creazione di orecchini artigianali. Un metodo per sensibilizzare amici, parenti e conoscenti e soprattutto per devolvere denaro a fin di bene. Tra l’altro, l’idea di acquistare un pianoforte parte dal fatto che già viene svolta un’attività di musico-terapia, e quindi invitiamo chi può a contattare l’Associazione “Gli Amici dell’hospice”».
  • hospice Rizza L’Hospice è l’unità operativa per la somministrazione di cure palliative, ovvero una serie di interventi terapeutici ed assistenziali finalizzati alla cura attiva e totale di malati la cui malattia di base non risponde più a trattamenti specifici. Base del trattamento, è la cura del dolore ed altri sintomi, ma anche di problematiche psicologiche, sociali e spirituali. Le cure forniscono la migliore qualità di vita possibile per malati e familiari. «Per noi – spiega Aurelio Saraceno, psicologo dell’Asp – sono attività abituali; infatti, creiamo spesso momenti d’incontro tra i familiari, i pazienti e i loro conoscenti. Partiamo dall’idea che far socializzare tra loro i parenti dei pazienti, aiuta tutti a sentirsi meno soli. È un sollievo, come abbiamo già riscontrato, rispetto al senso d’abbandono in cui si troverebbero se restassero a casa a curare i propri congiunti. L’Hospice è anche uno spazio di vita».
                                                                                                                                  Eleonora Zuppardi
  • Questo articolo – che condividiamo pienamente  ed apprezziamo –
  • è tratto dal quotidiano LA SICILIA di CATANIA di Sabato 23 Agosto 2014 –
  • Edizione SIRACUSA – pag. 23.

Comments are closed.