subscribe: Posts | Comments | Email

“Il coraggio di volare”

Commenti disabilitati su “Il coraggio di volare”
“Il coraggio di volare”

 foto

   IL CORAGGIO DI VOLARE  IN EFFETTO NOTO 2014

 Una nuova, intensa e variegata serata quella di oggi, giovedì 21 agosto, nel programma di Effetto Noto 2014. Da evidenziare l’inizio della rassegna Noto in Jazz, al cortile del convitto Ragusa, il terzo ed ultimo appuntamento con “Notti di terre antiche”, nello scenario della Villa Romana del Tellaro, e lo spettacolo “Il coraggio di volare” in piazza Municipio. Partiamo da quest’ultimo. Si tratta di un Live Musical, musica, danza, canto, recitazione tutto rigorosamente dal vivo, che racconterà la storia e la profonda testimonianza sulla terra della giovane Beata Chiara Luce Badano. Il gruppo organizzatore, 20 elementi da tre anni in giro per la Sicilia, è Frequenza 1 di Ragusa che esordisce questa sera nella Città di Noto. “Abbiamo conosciuto quasi casualmente la storia di questa ragazza – ci spiega Giorgio Pisana, uno dei fondatori del gruppo, e degli autori dei testi del musical-. E ci siamo letteralmente innamorati della sua forza nella semplicità, ma soprattutto della potenza del suo messaggio. Un esempio da giovane per i giovani. Non è un caso che lo spettacolo da anni riscuote consensi, e riceve inviti anche da oltre Stretto”. Non vi sveliamo null’altro per lasciare spazio alla scoperta, ma ricordiamo che sarà occasione perfetta per un incontro tra i giovani delle parrocchie e degli oratori della Diocesi di Noto, che accorreranno numerosi per rivivere insieme la storia di questa testimone della Cristianità. Stasera in piazza Municipio, inizio ore 21, live musical “Il coraggio di volare”. Tornando al programma, la serata netina inizia al Convitto Ragusa, alle ore 19, con la presentazione del libro di Michele Gecele “I fiumi sotto la città”, edito da Forme Libere. Fuori città si conclude il suggestivo percorso di “Notti di Terre antiche” alle ore 21 alla Villa Romana del Tellaro, con la performance di Raffaele Schiavo. Ricordiamo che si tratta di visite guidate e drammatizzate de “la storia, i personaggi i miti” a cura dell’Archeoclub di Noto. Esordio alle ore 22 nel cortile del Convitto Ragusa per l’attesissima rassegna Noto in Jazz. In questo primo appuntamento ci sarà la video proiezione del film documentario “Amato Bros quando il jazz nasce in Sicilia” e a seguire il concerto de “Amato jazz trio”.

                                                          ASSESSORATO AL TURISMO CITTA’ DI NOTO

ASSESSORATO ALLA CULTURA CITTA’ DI NOTO

 

Comments are closed.