subscribe: Posts | Comments | Email

Siracusa:riaperta la Latomia di S. Venera.

Commenti disabilitati su Siracusa:riaperta la Latomia di S. Venera.
Siracusa:riaperta la Latomia di S. Venera.

albero secolareSiracusa: riaperta la Latomia di S. Venera.

Riaperta al pubblico, dal 24 luglio, la latomia di S. Venera, la più orientale del complesso di latomie inserito all’interno del parco archeologico della Neapolis. Suggestivo insieme di natura ed archeologia, le latomie, antiche cave di estrazione della bianca pietra calcarea utilizzata per la costruzione degli edifici dell’antica Siracusa, costituiscono uno dei monumenti più rappresentativi e originali di Siracusa antica, uno scenografico fondale di altissime pareti rocciose e rigogliosa vegetazione di aranci e alberi secolari.

 

La cosiddetta "Tomba di Archimede" La cosiddetta “Tomba d Archimede”

Delle tre latomie racchiuse nel parco, quella detta del Paradiso, in cui si aprono la Grotta dei Cordari e l’Orecchio di Dionisio, è oggi solo parzialmente fruibile; la vicina Latomia dell’Intagliatella è chiusa al pubblico per pericoli di distacco di porzioni rocciose dalle pareti; la latomia di S. Venera, la più piccola delle tre, recentemente consolidata e attrezzata con un percorso di visita, era fino ad oggi chiusa al pubblico per mancanza di personale. Un intervento congiunto fra la Soprintendenza e il Comune di Siracusa, che garantirà la presenza del personale necessario con l’utilizzazione di parte dei proventi dello sbigliettamento del Parco Archeologico della Neapolis, restituirà ai cittadini e ai numerosissimi turisti che in questo periodo affollano la città la possibilità di godere di una nuova attrattiva.

Un sentiero, con partenza dal Teatro greco, attraverserà il giardino di impianto ottocentesco ancora conservato all’interno della latomia, dominato da uno straordinario esemplare di ficus magnolioides, dalle caratteristiche radici a impianto colonnare, per concludere la visita alla necropoli “dei Grotticelli”, il cui uso inizia in età romana e tardo-imperiale e in cui è stata identificata dalla tradizione (ma senza alcun fondamento) la tomba di Archimede. Nel giorno di riapertura, la Biblioteca Comunale di Siracusa organizzerà nella latomia un’iniziativa rivolta al pubblico più piccino (bambini dai 5 ai 7 anni) dal suggestivo titolo “Un giardino da favola”: letture ad alta voce, all’ombra degli antichi alberi, dalle ore 10 alle ore 12. La latomia S. Venera sarà aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 13.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com